Doodesign

Doodesign è un team di professionisti di interior design da sempre alla ricerca di 
componenti d’arredo che possano creare suggestioni in grado di esprimere al meglio la personalità dell’interlocutore. A volte la ricerca non basta e Doodesign diventa un catalizzatore di idee che si trasformano in prodotti di design progettati ad hoc.

In occasione del Salone del Mobile 2020, Doodesign ha collaborato con il poliedrico artista di origine statunitense Niccolò Morgan Gandolfi per realizzare la collezione outdoor Stele.  Il lavoro di Gandolfi si caratterizza per l’utilizzo di elementi naturali/tradizionali che creano un ponte fra passato e presente. Il sapore è quello del rigore del giardino all'italiana, dove la terracotta gioca un ruolo fondamentale con i suoi caratteristici colori.

www.doodesign.it     info@doodesign.it           

Stele

Collezione outdoor

Per questa linea Gandolfi si è ispirato all’incisore ed architetto del ‘700, Giovanni Battista Piranesi, uno degli ultimi eredi del rococò. Le sedute, realizzate in terracotta, prendono la forma di un’antica colonna spezzata rivisitata nella forma e nel colore; di produzione interamente artigianale, ogni pezzo può definirsi unico. Il concept è quello di decorare un giardino come se ci trovassimo in un luogo intriso da un sentimento di grandezza e decadenza tipico del passato, enfatizzato dalla presenza di un elemento architettonico isolato, invece che da una normale sedia. 

Le sedute hanno la particolarità di essere impilabili, cosi diventando vere e proprie colonne, come se ci trovassimo tra i resti di un teatro antico.

Il tavolino è formato da una base cilindrica sempre in terracotta, come se fosse una sezione di vaso, e il piano è un vetro nero che vuole richiamare l’idea dello specchio d'acqua, come un pozzo.